Home Chi siamo La Storia della Vespa Raduni News! Campionato Turistico/Sportivo Interno
Home
Chi siamo
La Storia della Vespa
Raduni News!
Campionato Turistico/Sportivo Interno
Segreteria Virtuale
Galleria
Rassegna Stampa
Contattaci
 Cisterna s'è Vespa!
 

L'Associazione Vespa Club Cisterna di Latina non persegue scopi di lucro ed ha carattere assolutamente apolitico, senza discriminazioni per sesso di appartenenza, religione, età, gruppo etnico, ecc.

 
L'obbiettivo del Vespa Club Cisterna di Latina è di diffondere la passione per la Vespa attraverso lo sviluppo del turismo vespistico nell'agro pontino e l'organizzazione di eventi che hanno come tema l'amore per questo scooter.



L'organigramma sociale

Ruolo

Nominativo
Indirizzo Mail
Telefono
Presidente

Terrinoni Marco

 marco.terrinoni.55@gmail.com

 338.8762103
Vice Presidente

Di Franceschi Bruno bdf82@katamail.com 347.0126531
Segretario
(
Direttore Turistico e
Web Manager)

Terrinoni Aldo aldo.terrinoni@gmail.com 339.7148594
Revisore dei Conti


Di Franceschi Gabriele Gabriele.Di.Franceschi@slimalu.com 348.0010829
Consigliere
(Responsabile
Relazioni esterne)

Filippi Angelo angelo-filippi@alice.it 338.1566285
Consigliere Del Vecchio Enzo enzo.delvecchio68@gmail.com 348.8920208
Consigliere
Sciarresi Osvaldo  sciarresio@libero.it 348.9025165
Consigliere
Giolitti Giuliano
  347.5432039
Consigliere
Baldassarre Crispino  pino.baldassarre@libero.it 347.3351221
Consigliere
Terrinoni Claudio
 officina.terrinoni@gmail.com 338.2688390

Aldo Terrinoni

La Vita

Aldo Terrinoni (in famiglia Manlio) nasce a Cisterna di Latina il 2 novembre del 1921. Giovanissimo partecipa alla guerra d’Africa dove a Tobruk (Libia) contrae la malaria, tornato a Cisterna inizia il suo percorso professionale da meccanico come apprendista in una nota autofficina locale.

Era il 1946 quando Aldo Terrinoni apre la sua motofficina in Piazza Amedeo di Savoia (ora piazza Viola).

Solo da pochi mesi si erano spenti gli ultimi lampi della guerra e nell’aria si respirava ancora l’odore acre delle bombe, Cisterna era stato uno dei paesi dell’Agro Pontino a pagare il tributo più alto alla seconda guerra mondiale.

Nel 1970 Aldo Terrinoni si trasferisce in Piazza Michelangelo dove tuttora i figli Marco e Claudio ne proseguono l’attività e nel 1950 diventa Service Piaggio, Motom e Isomoto e incomincia a far conoscere la vespa ai Cisternesi.

Mosso dalla sua grande passione per le due ruote, agli inizi degli anni ‘60 Aldo cominciò ad organizzare le prime gite “fuor di porta” (Ostia, Terracina, Foce Verde, Cori, Sermoneta) con decine di Vespisti, passeggiate che immancabilmente terminavano attorno a della buona carne alla brace e ad un ottimo bicchiere di vino.

In modo assolutamente non ufficiale e inconsapevolmente Aldo Terrinoni aveva dato vita al 1° Vespa Club Cisterna di Latina e gli appassionati che partecipavano a quelle gite erano i primi partecipanti ai Vespa-Raduno Pontini.

Dopo circa mezzo secolo i figli di Aldo con alcuni appassionati fondavano il Vespa Club Cisterna di Latina, affiliato al Vespa Club d’Italia...



Site Map